mercoledì 20 luglio 2011

Confessione reporter - Italia 1

Cinque puntate realizzate da Videonews in collaborazione con Mediafriends, dedicate al mondo dei reportage, descritto in tutte le sue facce. Un'imperdibile occasione per vedere da vicino e da un'angolazione privilegiata, cosa si nasconde dietro la realizzazione di un servizio, toccando con mano realtà difficili e ascoltando testimonianze rare e importanti.
Come fa una giornalista che vede una madre cullare il proprio bambino morto di stenti a staccare dalla sua carne rabbia ed emozioni? A tenere i fatti separati dalle opinioni?
Sarà la giornalista e scrittrice Stella Pende a rispondere a queste e altre domande, mostrando, nella prima parte del programma, tutto ciò che accade dietro e davanti alla telecamera quando viene girato un reportage. I protagonisti della storia che verrà raccontata non saranno infatti solo gli intervistati ma anche gli addetti ai lavori (interpreti, operatori, fotografi...).
Nella seconda parte della trasmissione, definita 'Reportage d'autore', personaggi della tv, del cinema e della politica, abituati a essere intervistati e non a intervistare, si caleranno nel ruolo di inviati speciali girando e firmando il loro personale reportage.
L'onorevole Giovanna Melandri, per esempio, è andata in India a incontrare le nonne analfabete che il mecenate Banker (una sorta di Gandhi benestante) raccoglie nei villaggi senza luce di India, Africa e Centro America.
Dopo un periodo di training nel college Banker di Jaipur, le nonne si trasformano in veri e propri ingegneri solari, capaci di fabbricare e manovrare pannelli fotovoltaici che illuminano i loro villaggi.
La Melandri si è inoltre recata a Napoli per raccontare la vita dell'inaccessibile carcere di Secondigliano (penitenziario descritto anche da Roberto Saviano nel best-seller 'Gomorra').
L'attrice Martina Colombari, invece, ha documentato la sua Haiti, dove migliaia di bambini vivono ogni giorno in condizioni drammatiche.
La terza e ultima parte del programma presenterà ogni settimana un reportage classico firmato dagli inviati all'estero di Mediaset, che racconteranno gli eventi legati all'attualità: dalla Siria di Anna Migotto e Sabina Fedeli alla Libia di Pietro Suber...
Tra un reportage e l'altro interviste realizzate con Skype, video dedicati al mondo del no-profit, delle associazioni umanitarie e collage di fotografie d'autore.

Ho partecipato come speaker in molti servizi.

Nessun commento: